Zac 5

5 – Pane, Zac! e fantasia

MERCATO CONTADINO ORGANIZZATO DA GASISTI
MILANESI
8 giugno
dalle 10 alle 18
Parco Nicolò Savarino (ex Parco Bassi – zona Dergano, Milano)
ingresso libero
 
 
Zac!, mercato contadino biologico e stagionale organizzato da privati cittadini appartenenti ai Gruppi d’acquisto solidale attraverso l’associazione Gastardi vi dà appuntamento dalle 10 alle 18 dell’8 giugno al Parco Nicolò Savarino (ex Parco Bassi – zona Dergano/Maciachini di Milano) con i suoi produttori etici, a disposizione della cittadinanza per approfondire temi riguardanti la scelta biologica e l’economia solidale, e con associazioni di zona, attive nel sottobosco urbano per recuperare aree degradate e per trasformare Milano in una città più rispettosa dell’ambiente e di chi ci vive.  
 
Il tema scelto per Zac! 5 è il pane: nutrimento essenziale per la nostra alimentazione, esso è protagonista, oltre che sulla tavola, anche nel capoluogo lombardo grazie al progetto La filiera del grano, che, recuperate sementi antiche e biologiche, ha creato campi di grano alle porte dell’abitato, scovato un mulino e dato vita ad una rete di panificatori in grado di trasformare le farine milanesi in ottimo companatico.
 
Questa esperienza, la panificazione, è al centro di gran parte dei progetti e dei laboratori della quindicina di associazioni, presenti al mercato Zac! con banchetti pronti a coinvolgervi e ad ascoltarvi: Gasisti di Zac!, GastardiAsF Italia (Architetti senza frontiere), Associazione MuratoriCiclofficina BovisaColtivando, Desr Parco SudEmergency Zona 9Il Giardino degli AromiOfficina EnoicaPcOfficinaPedalando in Zona9Quelli del VillaggioTetide e Zeitgeist
 
Nel volantino è ripreso l’assalto al forno descritto da Alessandro Manzoni: le persone, protagoniste dell’azione, si muovono assieme all’unisono e senza premeditazione in reazione al rincaro del prezzo del prezioso alimento e alla possibile fame dietro l’angolo, destino che ben conosciamo noi, che viviamo a quasi quattro secoli dai fatti narrati, ma affamati ancora dalle scelte dei potenti. Riprendiamoci il nostro pane!
 
A Zac! 5 trovate ancora due strumenti importanti per aprire il dialogo coi produttori:
– Pro-dotto Zac!: prodotti ad un prezzo particolarmente basso, calmierato, per invitare i cittadini a provare le specialità dei contadini, per venire incontro alle persone durante questa rigida e nefasta crisi economica e per sfatare il mito del biologico per ricchi. 
– Schede produttori: una sorta di carta d’identità che contiene i dati dell’azienda come il nome, la località di provenienza, il tipo di produzione, il tipo di certificazione e i motivi di orgoglio del produttore.
 
Il mercato si tiene anche in caso di maltempo!
 

Sbarchi in piazza

ZAC!
vi invita agli
Sbarchi In PiazzaMilano
11 e 12 maggio
ingresso libero
Sabato 11 e domenica 12 maggio 2013 l’economia solidale sbarca a Milano, in Zona 9 grazie agli Sbarchi in piazza – SIP – con la collaborazione di Altreconomia, Olinda e Zac! L’invito alla “due giorni” per incontrarsi, discutere, mangiare insieme, scoprire i prodotti e lo stile dell’economia solidale è aperto a tutti i cittadini, ai Gruppi di acquisto solidali, ai produttori, agli operatori e alle organizzazioni dell’economia solidale.

Gli appuntamenti dell’evento milanese:
Sabato 11 maggio – Tavola rotonda: “Il mercato del lavoro (e il lavoro del mercato!): nuove imprese verso l’economia solidale”, ex OP Paolo Pini, via Ippocrate 45 (M3 Affori FN)Domenica 12 maggio – Sbarchi in piazza, mercatino degli agricoltori e altre iniziative, Piazza Gasparri (M3 Comasina)

Il programma in dettaglio:
Sabato 11 maggio
Ore 17.00 – Ex Paolo Pini, spazio Kambusa (sopra il ristorante Jodok) – “Il mercato del lavoro (e il lavoro del mercato!): nuove imprese verso l’economia solidale”. Una tavola rotonda aperta all’intervento di tutti, con lo stimolo e il contributo degli Sbarchi In Piazza, di Pietro Raitano (direttore di Altreconomia), Andrea Quattrociocchi (presidente commissione commercio Zona 9). Il punto di partenza: i Gas, i mercati dei loro produttori, altre forme di piccola distribuzione organizzata e di intermediazione “partecipata” stanno aprendo nuove opportunità di impresa. Ma quali sono le condizioni, gli strumenti, le professionalità, i finanziamenti per fare impresa in economia solidale (e non solo in questi casi!)? Ne parliamo insieme a esperti, imprenditori, associazioni, Gas e singole persone: per passare dalle “buone prassi” per pochi alle prassi buone per tutti.
Ore 20.30 aperitivo informale e popolare tra Parco e bar Jodok per concludere la conversazione. Portate piatto, bicchiere e forchetta.
Domenica 12 maggio
Ore 10.00 – 18.00 Piazza Gasparri – Sbarchi In Piazza – il mercato degli agricoltori e i loro prodotti, degli artigiani e delle autoproduzioni.
Ore 15.00 Piazza Gasparri – Spettacolo teatrale “Label. Questioni di etichetta” di Massimo Donati, Alessandra Nocilla, David Marchiori, versione short con Claudia Facchini.

Tutto il giorno Ciclofficina e “il tuo Armadio” (info a https://www.facebook.com/pages/IL-TUO-ARMADIO/262575096923).
Gli eventi sono facilmente raggiungibili con la MM3 fermata Comasina.  

Cosa sono gli Sbarchi In Piazza:Gli Sbarchi In Piazza sono eventi che coinvolgono produttori (in particolar modo di agrumi e che costruiscono reti al sud), associazioni che lavorano su temi ecosolidali e amministrazioni locali per dare vita su spazi pubblici ad attività di economia solidale che diffondano consapevolezza, stimolino alleanze trasversali, aumentino la massa critica di coloro che praticano uno stile di vita sostenibile dal punto di vista economico, ambientale e sociale. Promossi dalla Rete di Economia Solidale del Sud (www.ressud.org), fanno parte di un progetto di economia solidale teso a potenziare le relazioni tra le reti del Nord e quella del Sud, a definire un sistema nazionale di garanzia partecipato, a sviluppare la produzione e la fruizione di prodotti biologici, a supportare i produttori eco-socio sostenibili, a fare emergere il lavoro sommerso e regolarizzare quello dei migranti, ad organizzare una distribuzione di prodotti a filiera corta alternativa a quella attualmente imposta dal mercato, a…. Lo “Sbarco In Piazza” di Milano è organizzato in collaborazione con Zac!, La Cordata, Cittadini X Solari Milano, Mercati dei Legami
Si ringraziano per la collaborazione Olinda, Andrea Quattrociocchi (Presidente Commissione Commercio Zona 9), Label, Ciclofficina Bovisa.
Per informazioni giornalistiche e per segnalare la presenza: 
massimo@altreconomia.it e mercatozac@gmail.com
Associazione Gastardi 
www.facebook.com/ZacRetediGas
https://www.facebook.com/events/350859875023394/
mercatozac@gmail.com
rif. Orlandotti Elisa (cell 349-5520417)